Click here to edit subtitle

Lo Studio 33 nasce a Roma, nel cuore di Trastevere, alla fine degli anni 80 e diventa subito un punto di riferimento per fotografi, redazioni ed agenzie che hanno bisogno di una struttura funzionale ed attrezzata nel centro storico della città.

La grande sala posa in via della Paglia 33a, proprio per la sua collocazione in uno dei quartieri più belli e tipici della capitale è stata negli anni meta dei più grandi fotografi internazionali.

Da Richard Avedon a Michel Comte, da Gian Paolo Barbieri a Oliviero Toscani hanno lavorato qui per testate di moda come Vogue o Harper’s Bazar

Lo studio oggi, dopo una importante ristrutturazione riprende la sua attività ed offre una grande sala posa con limbo, un vasto parco luci e collaboratori qualificati.

Ma non solo fotografia! Lo spazio vuole essere anche un luogo di aggregazione culturale.

Produzione video, casting, moda, design, concerti, dibattiti culturali, presentazione di film e libri saranno ospitati nel bellissimo loft